Le parole per dirlo di Marie Cardinal

Io sono una figlia, ovviamente. E sono anche una mamma. Lo so, non è un evento raro ed esclusivo, ma mi sono resa conto che tale duplicità d’essere, ciò che poteva succedermi come figlia o ciò che avrei potuto causare da madre, mi ha permesso di entrare in una sorta di rispettosa empatia con Marie, autrice e protagonista di questo libro nel quale racconta e sviscera il suo lungo percorso di analisi.        >> Continua a leggere

0

Come compongo la mia TBR mensile

Intanto diciamo che una cosa è comporla ben benino, questa mia TBR mensile (TBR sta per To Be Read ovvero lista di libri da leggere) e un conto è seguirla e segnare tutti i libri listati come letti. Ma io parto sempre piena di buoni propositi, anche in questi frangenti.        >> Continua a leggere

0

Parlarne tra amici di Sally Rooney

“Mi è piaciuto”, mi sono detta appena ho finito il libro. “Si si, mi è piaciuto, non capisco perché la Roby non ne sia entusiasta. Ora metto giù una bella recensione chiara, lineare e le faccio cambiare idea”. Prendo i micro appunti scritti nel microquadernodalettura, apro il notepad sul notebook e comincio a trascriverli. E cancello. Scrivo e cancello. Si contraddicono. Continuamente.
“Questo libro è un gran caos”, penso.
        >> Continua a leggere

0

Premi Pulitzer per la Saggistica

Il premio Pulitzer è assegnato in America ai vincitori delle ventuno categorie definite in Giornalismo e Arti e lettere. Il premio Pulitzer per la Saggistica (Pulitzer Prize for General Non-Fiction) è assegnato ad un’opera di saggistica di un autore statunitense, ogni anno dal 1962. A partire dal 1980 sono stati annunciati oltre ai vincitori anche i finalisti.        >> Continua a leggere

0

I cento libri da leggere almeno una volta nella vita

Vi dico la verità, non sono totalmente d’accordo con le scelte della BBC circa i titoli di questi cento libri da leggere almeno una volta nella vita e, in gran segreto, ne ho depennati almeno quattro nella mia copia personale. Non intendo leggerli, almeno non qui e non ora, per svariati motivi quali “visti trasposti su pellicola troppe volte” oppure perché “visti trasposti su supporto digitale troppe volte” o anche perché li ho “visti trasposti via internet troppe volte” oppure si sono rivelati “tentativi falliti con sbadigli fluviali”.        >> Continua a leggere

0