Il club degli uomini

Il club degli uomini

di Leonard Michaels

Il club degli uomini di Leonard MichaelsSarò molto breve in questa recensione. Breve come questo libro, Il club degli uomini, di Leonard Michaels, che in poco più di cento pagine narra di un incontro serale tra sette uomini, quasi sconosciuti, che diventa rapidamente un delirio incontrollato. Breve perché dopo averlo letto tutto d’un fiato con indubbio interesse, dopo aver sorriso e curiosato nelle vite di questi sette uomini, in mano non mi è rimasto granché.

Certo, riconosco l’enorme capacità di Michaels di interessare il lettore, mi piace la sua scrittura pulita, sintetica, essenziale. E gli riconosco anche la capacità di saper fare un romanzo con comuni e quotidiani spunti.

Ma, come dicevo, non mi piace quel poco che resta al termine: un’immagine distorta, seppur ironica, delle priorità degli uomini, della loro volontà decisionale messa prontamente a tacere dal un gesto insulso di una donna che irrompe improvvisamente nella sala, esasperata. Una provocazione, certo, che lascia però spazio solo a sterili e stereotipate discussioni.


Rating

/ 5


Descrizione

Dettagli

Genere: Narrativa moderna e contemporanea
Editore: Einaudi
Collana: I supercoralli
Data uscita: 03/04/2018
Pagine: 144
ISBN: 9788806233952
Acquistalo su Amazon.it








Recensione del libro “Il club degli uomini”, di Leonard Michaels, 12.07.2018.

0
Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *