Le parole per dirlo di Marie Cardinal

Io sono una figlia, ovviamente. E sono anche una mamma. Lo so, non è un evento raro ed esclusivo, ma mi sono resa conto che tale duplicità d’essere, ciò che poteva succedermi come figlia o ciò che avrei potuto causare da madre, mi ha permesso di entrare in una sorta di rispettosa empatia con Marie, autrice e protagonista di questo libro nel quale racconta e sviscera il suo lungo percorso di analisi.        >> Continua a leggere

0