Recensione: L’approdo

L'approdo di Shaun Tan

L’approdo

Di Shaun Tan

L'approdo di Shaun TanL’approdo” di Shaun Tan è un libro silenzioso che tavola dopo tavola accompagna la mente e i sensi in un viaggio tanto surreale nella materia quanto estremamente razionale nell’essenza.

Lo si legge osservando una storia in fotogrammi, una storia che conosciamo tutti, in un modo o nell’altro: quella di un padre che lascia moglie e figlia per cercare lavoro in un paese distante dove abitudini, cibo e persone parlano una lingua a lui sconosciuta.

Ogni illustrazione è una meravigliosa finestra su un mondo magico abitato da creature che richiamano alla mente quelle di Serafini, del suo Codex Seraphinianus. Guidati da un percorso immersivo fatto di instantanee di vita e panorami onirici, L’approdo affronta con delicatezza ed estremo rispetto il tema dell’emigrazione ponendo l’accento sulla solidarietà tra individui di origini differenti.

Tunuè ha prodotto un’edizione sublime, il volume è grande e curato nei minimi particolari, le pagine sono anticate e di ogni singola immagine si riesce a cogliere la sfumatura più lieve e ogni minuscolo dettaglio.

Un capolavoro, un’opera di rara bellezza, sia per la forma che per il contenuto.

Il romanzo è stato portato in teatro nel 2013 dalla compagnia Tamasha e nel 2018 dal QPAC.

L'approdo di Shaun Tan

Consigliato: sì

Le tavole

Descrizione

L'approdo di Shaun TanUna storia di migranti raccontata da immagini senza parole che sembrano arrivare da un tempo ormai dimenticato. Un uomo lascia sua moglie e suo figlio in una città povera, alla ricerca di un futuro migliore, e parte alla volta di un paese sconosciuto al di là di un vasto oceano.
Alla fine del viaggio si ritrova in un’assurda città a fare i conti con usanze astruse, un linguaggio indecifrabile, animali incredibili e curiosi oggetti volanti. Con solo una valigia e qualche spicciolo in tasca, l’immigrato dovrà trovare un posto dove stare, cibo da mettere sotto i denti e qualche tipo di lavoro retribuito. Ad aiutarlo nelle difficoltà ci saranno dei simpatici sconosciuti, ognuno con la propria storia mai raccontata. Storie di lotta e sopravvivenza in un mondo di violenza incomprensibile, agitazione e speranza.

Scheda del libro

L'approdo di Shaun TanGenere: Narrativa a fumetti
Editore: Tunuè
Collana: Mirari
Data uscita: 27/10/2016
Pagine: 128
ISBN: 9788899016470

Acquistalo su Amazon.it


Recensione del graphic novel “L’approdo” di Shaun Tan. 29.01.2019.
Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *